Bilinguismo

Learning in Progress è il progetto di bilinguismo Cefa, avviato già dai primi anni 2000, che prevede la presenza di insegnanti madrelingua inglese già a partire dalla scuola dell’infanzia. L’apprendimento della lingua è costruito sull’uso ordinario dell’inglese nei diversi ambiti della didattica.

Bilinguismo non vuol dire perdere cultura e tradizioni italiane. Lo studio e la pratica dell’inglese avvengono all’interno di un processo integrato che parte dalla conoscenza della lingua e della cultura italiana con una prospettiva internazionale. Per questo alcune discipline vengono svolte nelle due lingue e altre interamente in inglese, con libri di testo in lingua.

Lo stesso metodo di studio viene costruito con l’obiettivo di un bilinguismo integrato: l’acquisizione da parte degli alunni delle quattro abilità di listening, speaking, reading, writing è potenziata dall’utilizzo di nuove tecnologie e di nuovi software proposti dai docenti.

La qualità dell’apprendimento linguistico è monitorata e verificata periodicamente dagli esami del British Council e dal conseguente conferimento di attestati ufficiali: dallo Young Learners per la scuola primaria al FCE (First Certificate in English) della scuola secondaria di primo grado.